Contenuto Principale












 






______________


 

Desiderio e parola nei lirici greci: al via l'anteprima di Poesia festival 2016
Provincia - Vignola
Lunedì 19 Settembre 2016 12:30

alt

Poesia Festival 2016 in anteprima: la kermesse offre anche in questa sua dodicesima edizione una preview - lunedì 19 e martedì 20 settembre - a ingresso libero e gratuito, dedicata a versi di grandi del passato e alle voci di giovani poeti. A Franco Branciaroli spetta infatti il compito di fare rivivere con la sua lettura “Il desiderio e la parola nei Lirici greci”, alla base della nostra tradizione, mentre una conversazione con la filosofa Claudia Baracchi ci introduce al mistero del desiderio che emerge nei loro versi, in un appuntamento, domani lunedì 19 alle ore 21.00, presso il MUSA - Museo della Salumeria a Castelnuovo Rangone. Ad accompagnarli gli interventi musicali dell'arpa di Eleonora Perolini.

Martedì 20 sarà invece la volta del “Cantiere modenese”: un incontro dedicato alla scoperta dei nuovi versi del nostro territorio. Il poeta Marco Bini introduce tre giovani di voce diversa, che spaziano dalla lirica a originali forme di scrittura. Giorgio Casali,Gabriele Vezzanie Kabir Yusuf Abukar presentano uno spaccato delle nuove direzioni della poesia. Appuntamento, accompagnamento dal clarinetto di Renato Settembri, presso la Rocca Rangoni di Spilamberto a partire dalle ore 21.00.

Non mancherà poi un nutrito programma di eventi collaterali organizzati nell'ambito di Poesia Festival 2016: si comincia domani presso la Corte d'onore di Rocca Rangoni a Spilamberto, a partire dalle 21.00, con “Fino al prossimo incontro”: poesie e immagini di Germana Bettelli in un reading di Camilla Ferrari e Andrea Boni e interventi musicali di Beppe Cavani. Appuntamento, a cura dell'associazione Mercatino di Via Obici, in cui verrà presentato il volume postumo dei quadrie delle poesie scritte dall'autrice GermanaBettelli tra il 1960 e il 2013.

Poesia Festival 2016 avrà come protagonisti, nei prossimi giorni, grandi nomi come Maurizio Cucchi, Mariangela Gualtieri, Giuseppe Conte, Elio Pecora, Alessandro Fo, Paolo Valesio, Gian Mario Villalta, Maria Grazia Calandrone, Roberta Dapunt, Isabella Leardini, Francesca Serragnoli, Matteo Marchesini e Alfonso Berardinelli, a cui sarà affidata la lezione magistrale d'apertura di mercoledì 21. A conferma di una vocazione internazionale del festival grande attesa per la presenza sabato di Jorie Graham, considerata una delle maggiori poetesse contemporanee, vincitrice nel 1996 del Premio Pulitzer, i cui versi sono pervasi da una costante tensione tra mente e mondo contemporaneo, tra immaginazione e reale.

E poi fino al 30 settembre “I volti dei poeti”: nelle nove biblioteche dei comuni del Festival sono in mostra sguardi, volti e sorrisi impressi nelle fotografie di Betta Baracchi e Serena Campanini che dall'inizio del festival - era il 2005 - hanno fotografato gli ospiti della kermesse.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita.

Quando: dal 19 al 25 settembre 2015. Dove: Unione Terre di Castelli – (Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro, Spilamberto, Vignola, Zocca e Guiglia) e il comune di Castelfranco Emilia