Contenuto Principale












 






______________


 

Carpi-Pro Vercelli 0-0: ed il Cabassi torna stregato
Sport - Sport
Mercoledì 05 Aprile 2017 00:29
altNella giornata in cui la Spal aggancia in vetta il Frosinone, ed nella quale 'cade l'Hellas Verona, il Carpi in casa contro la Pro Vercelli, in un match che i biancorossi dovevavo e soprattutto potevano vincere, il risultato finale non va oltre lo 0-0.

Un pareggio forse giusto al termine di una gara divisa in due non solo nei tempi ma anche nelle prestazione. Con una prima frazione di gioco che ha visto i padroni di casa più pericolosi e vicini al gol con una traversa di Letizia. Nella ripresa, parti invertite, con una Pro Vercelli capace d gestire meglio il gioco e di sfiorare la rete in un paio di circostanze. Per i biancorossi un punto che porta il totale in classifica a quota 48, a pari punti con lo Spezia. Sabato di nuovo in campo, in trasferta, ad Avellino. “In vista della prossima trasferta cercheremo di recuperare energie" - ha affermato il mister  Fabrizio Castori. "Loro avranno un giorno in più di riposo, ma la squadra sta bene fisicamente e finisce sempre le partite in crescendo. Perdiamo Fedato che sarà squalificato ma riavremo Lollo. Andiamo avanti così con le nostre ritrovate certezze sperando di avere anche migliore sorte nelle occasioni che creiamo sotto porta”.

Nel merito del risultato finale, deludente rispetto alle aspettative, mister Castori ha dichiarato: "“Oggi la palla non ha voluto sapere di entrare nella porta degli avversari e siamo qui a commentare un pareggio che ci va stretto soprattutto per quello che abbiamo prodotto nel secondo tempo. La squadra ha giocato nel complesso una buona gara e avrebbe meritato di vincere ma non è stata nemmeno fortunata. Basti pensare al palo, alle grandi parate di Provedel, a qualche salvataggio provvidenziale della difesa della Pro Vercelli”.

Il tabellino della gara

CARPI-PRO VERCELLI 0-0

CARPI
Belec, Letizia, Sabbione, Struna, Gagliolo, Concas (44’st Beretta), Bianco, Mbakogu, Poli (27’st Bifulco), Romagnoli, Fedato (1’st Lasagna).
A disposizione: Petkovic, Seck, Carletti, D’Urso, Mbaye, Lasicki.
Allenatore: Castori

PRO VERCELLI
Provedel, Berra, Germano (31’st Starita), Bani, Nardini (5’st Eguelfi), Palazzi, Konate, Castiglia, Luperto, Comi, Aramu (16’st Altobelli).
A disposizione: Zaccagno, Morra, Vives, Legati, Bianchi, Baldini.
Allenatore: Longo

Arbitro: Abbattista di Molfetta (Rossi di Rovigo e Colarossi di Roma 2, IV Amabile di Vicenza)
Note: ammoniti Concas, Fedato, Palazzi, Altobelli; recupero o’pt e 5’st

Foto: Carpifc.com


 
Ricerca / Colonna destra

La festa degli auguri del Modena Calcio

In sequenza gli interventi del Presidente Antonio Caliendo e del DS Luigi PavareseModena Forum Monzani, martedì 13 dicembre 2016