Contenuto Principale












 






______________


 

Carpi steso a Benevento, Castori: "Sconfitta meritata"
Sport - Sport
Domenica 29 Gennaio 2017 09:15
alt“E’ stata una sconfitta meritata. Oggi c’è stata differenza anche sul piano del gioco. Non mi piace accampare scuse. Soprattutto nel primo tempo non abbiamo fatto ciò che sappiamo fare e abbiamo compromesso il risultato con il gol subito all’ultimo minuto della frazione”. Il realismo di mister Castori accompagna il commento del post partita Benevento-Carpi. Ma i biancorossi, complici anche i non buoni risultati delle dirette concorrenti restano al settimo posto, in piena zona playoff. Ma al Vigorito la superiorità dei padroni di casa è netta. Il Benevento gioca un calcio a tratti spettacolare. I ragazzi di Baroni sbloccano il risultato al 18' grazie ad un rigore che Ceravolo prima si procura e poi trasforma. L'attaccante sannita firma poi il raddoppio al 45' con una comoda deviazione sotto misura su assist magnifico di Ciciretti, forse il migliore in campo.  Nella ripresa la musica non cambia, anche se il Carpi propone di più. il Benevento sfiora a ripetizione il gol prima e dopo il 3-0 firmato da Falco con un delizioso sinistro quasi dalla linea di fondo che sorprende Belec. "Nel secondo tempo abbiamo creato buone occasioni per riaprire la partita ma non le abbiamo concretizzate. Poi è arrivato il terzo gol. . Dispiace perchè al di là dei meriti del Benevento, si poteva fare di più”.
Sulla formazione biancorossa, mister Castori è convinto della bontà delle scelte fatte, al netto delle assenza: "Ho schierato la miglior formazione possibile. Ora dobbiamo ripartire subito rimboccandoci le maniche e lavorando sodo. Non facciamo drammi, ma le partite vanno interpretate meglio. Perdere così non piace a nessuno“.

BENEVENTO-CARPI 3-0

Marcatori: 17’ rig. e 45’ Ceravolo, 27’st Falco

BENEVENTO:  Cragno, Pezzi, Del Pinto, Lucioni, Ceravolo (20’st Eramo, 30’st Lopez), Ciciretti, Chibsah, Camporese, Cissè, Falco (38’st Gyamfi), Venuti
A disposizione: Gori, Melara, Pajac, Bagadur, Gyamfi, Brignola, Donnarumma
Allenatore: Baroni

CARPI: Belec, Letizia, Sabbione, Struna, Bianco (30’st Mbaye), Poli (26’st Beretta), Bifulco, Lasagna, Crimi (1’st Fedato), Lollo, Romagnoli
A disposizione: Montipò, Petkovic, Jawo, Mezzoni, Lasicki, Forte
Allenatore: Castori

Arbitro: Aureliano di Bologna
Note: ammoniti Camporese, Belec, Del Pinto, Letizia; recupero 0’pt + 3’st

Classifica

Hellas Verona 41 Frosinone 41 Spal 40 Benevento 39 Cittadella 37 Virtus  Entella 33 Carpi 33 Perugia 32 Bari 30 Novara 29 Spezia 28 Ascoli 28 Salernitana 27 Brescia 27 Vicenza 27 Latina 26 Pisa 25 Avellino 25 Pro Vercelli 24 Cesena 24 Ternana 23 Trapani 19

Foto: Carpifc.com
 
Ricerca / Colonna destra

La festa degli auguri del Modena Calcio

In sequenza gli interventi del Presidente Antonio Caliendo e del DS Luigi PavareseModena Forum Monzani, martedì 13 dicembre 2016