Contenuto Principale












 






______________


 

Modena calcio, oggi al Braglia per riprendere la corsa
Sport - Sport
Mercoledì 07 Dicembre 2016 01:07
altDopo il primo risultato utile (1-1 seguito ad una serie di insuccessi che sono costati il posto a Simone Pavan), ottenuto in trasferta contro la Samp domenica scorsa, il Modena affronta oggi la prima partita in casa dell'era Capuano sulla panchina gialloblù. I gialloblù sfidano l'Alma Juventus Fano che come il Modena naviga nella parte bassa della classifica, a 13 punti. Il Modena di punti ne ha 12 ed una vittoria potrebbe garantire di scavalcare non solo gli odierni avversari, ma anche il Lumezzane, a 14 punti, riaprendo la corsa per uscire dalla palude della zona retrocessione nella classifica del girone B di Lega Pro.

Mister Capuano dovrà fare i conti anche con l'assenza di Giorico, squalificato l'unico realmente capace di garantire una visione ed una costruzione a centrocampo e quindi difficile da sostituire. A lui si aggiungeranno gli infortunati Osuji e Chiossi, Ci sarà Basso, pur reduce dall'influenza e Cossentino, di rientro dopo un turno di squalifica al centro della difesa. Capuano confermerà un 3-5-1-1 in cui a fianco di Cossentino e davanti a Manfredini la difesa dovrebbe esssere affidata ad Accardu e Popescu. Ad organizzare gioco a centrocampo Capuano farà con tutta probabilità affidamento a Schiavi, Laner ed Olivera, affiancati da Calapai e Bassi. In avanti la punta Diakite.(ancora molto bloccato), supportato da Tulissi.
 
Ricerca / Colonna destra

La festa degli auguri del Modena Calcio

In sequenza gli interventi del Presidente Antonio Caliendo e del DS Luigi PavareseModena Forum Monzani, martedì 13 dicembre 2016