Contenuto Principale












 






______________


 

Modena, moldavo esibisce per la seconda volta lo stesso tagliando falso di revisione dell'auto
Sabato 18 Luglio 2015 11:55

alt

Aveva parcheggiato in divieto di sosta in largo del Pozzo davanti all’ingresso del Policlinico di Modena, e agli agenti della Polizia municipale ha esibito un tagliando della revisione falso. Per questi motivi, un 34enne di origine moldava residente in città è stato deferito all’autorità giudiziaria per uso di atto falso da parte di privato, ed è stato multato per circa 400 euro complessivi a seguito dell’accertamento di diverse violazioni amministrative al Codice della Strada.

È successo nel pomeriggio del 15 luglio, quando gli agenti motociclisti dell’unità di Pronto intervento della Municipale sono intervenuti per una segnalazione di veicoli parcheggiati nella zona della rotonda davanti all’accesso dell’area ospedaliera. Delle due auto trovate una è stata sanzionata per divieto di sosta, mentre quella del cittadino d’origine moldava è stata oggetto di ulteriori controlli. Si trattava, infatti, di un veicolo immatricolato con targa straniera, per la precisione irlandese, che era già stato notato in altre parti della città e già controllato proprio da uno degli operatori intervenuti in largo del Pozzo. In occasione del precedente controllo l’uomo era già stato identificato e aveva presentato lo stesso certificato di revisione risultato falso. Tra le attività svolte dalla Polizia municipale di Modena, rientra anche una particolare attenzione dedicata ai veicoli con targa straniera circolanti in città.