Contenuto Principale












 






______________


 

Elezioni Modena, a pochi giorni dal deposito delle liste centro destra ancora spaccato in tre
Venerdì 18 Aprile 2014 16:56

altContinua il ‘dramma’ della frammentazione nell'area di centro destra a Modena.

A pochi giorni dal deposito delle liste elettorali, i candidati alla poltrona di Sindaco della città della Ghirlandina sono ancora ben tre: il leghista Stefano Bellei, Giuseppe Pellacani per Forza Italia, Udc e Fratelli d’Italia e Carlo Giovanardi per l’Ncd.

L’irrigidamento delle posizioni è ormai palese e anche l’appello a ritirarsi e a sostenere Pellacani rivolto da Enrico Aimi, uno dei tre coordinatori provinciali (gli altri sono Flavio Morani e Gian Paolo Lenzini)  e Massimo Palmizio coordinatore regionale di Fi, è stato rigettato dal senatore del partito di Alfano.

Giovanardi infatti ha ribattuto, a quella che ha preso le sembianze di una sorta di ‘supplica’ firmata da Aimi e Palmizio, chiedendo a sua volta a Forza Italia di ritirare il figlio dell’ex rettore e sostenere invece a lui. Continuano quindi le schermaglie nel centro destra tra i suoi vari esponenti forse ignari delle nuvole nere che si stanno addensando sul risultato elettorale del prossimo 25 maggio.