Contenuto Principale












 






______________


 

Nonantola è ufficialmente 'Città dell'abbazia": approvato l'ODG del Consigliere Malaguti
Provincia - Modena
Giovedì 01 Dicembre 2016 02:29
altAttivare, nel più breve tempo possibile, tutte le procedure e gli adempimenti necessari finalizzati al conferimento , al Comune di Nonantola, della denominazione di "Città dell'Abbazia ed una volta ottenuta la denominazione di "Città dell’Abbazia ", l'impegno ad istituire nei vari punti di ingresso del territorio comunale i cartelli "Nonantola Città dell'Abbazia" ed a pubblicizzare sul sito internet istituzionale, nei mass media locali e nei percorsi culturali, tale titolo.

E' l'impegno che la giunta e l'amministrazione comunale dii Nonantola si sono assunte a seguito dell'ordine del giorno del Consigliere Matteo Malaguti (Nonantola nel cuore), presentato e discusso nella seduta di martedì 29 novembre del consiglio comunale. 

Il documento parte della premessa di quanto siano sempre più' numerose le città ed i paesi che, per far conoscere la propria storia e per incentivare il turismo, pongono in evidenza anche su appositi cartelli stradali posti all'ingresso del territorio comunale gli aspetti culturali, produttivi etc. peculiari, qualificanti e caratterizzanti del territorio;

Nonantola - ha affermato il Consigliere -  si è sviluppata nei secoli attorno al Monastero Benedettino ed all'Augusta Abbazia di San Silvestro fin dalla sua fondazione nel 752 per opera di San Anselmo e per volare di Astolfo, Re dei Longobardi; divenne in seguito un centro di prestigio culturale e religioso con un respiro europeo come evidenzia le relazioni con l'Imperatore Carlo Magno, la Contessa Matilde di Canossa, Papa Adriano III, San Carlo Borromeo etc.

In ogni caso l'Abbazia di Nonantola è anche ai giorni nostri un monumento conosciuto a livello nazionale ed internazionale dal punto di vista storico, culturale, religioso e per la conservazione di uno dei più importanti tesori delle basiliche italiane, oggi oggi visibile presso il museo benedettino e diocesano.