Contenuto Principale












 






______________


 

Diretta Rai dal Tecnopolo di Mirandola
Provincia - Mirandola
Mercoledì 17 Giugno 2015 23:04

alt

Uno mattina, Buongiorno Regione, Tg e Gr Rai dell’Emilia Romagna. Giornata di collegamenti dedicati all’innovazione e alla rinascita del territorio.

Mentre davanti alle vicine scuole superiori gli studenti attendevano di poter entrare per iniziare la prima prova dell’esame di maturità, all’interno del Tecnopolo di Mirandola, nel nuovo polo scolastico, andava in onda il primo collegamento in diretta Rai nel corso del programma “Uno mattina”.

Due minuti o poco più per parlare del Tecnopolo, delle sue funzioni, dei servizi offerti e, soprattutto, del significato che la realizzazione di questa struttura ha assunto nell’area del distretto biomedicale. Gestito da Democenter, infatti, il TPM significa ricerca, innovazione, coinvolgimento delle imprese, collaborazione con l’Università, ma soprattutto rappresenta la voglia di rinascita di un intero sistema sociale e imprenditoriale.

Al microfono di Antonio Farnè, inviato Rai, il responsabile scientifico del Tecnopolo di Mirandola, prof. Aldo Tomasi, al quale, nel collegamento successivo con Buongiorno regione, su Rai 3, si sono aggiunti anche Enrico Giuliani e Mary Franzese, fondatori di Neuronguard, startup dell’incubatore di Mirandola, sempre gestito da Democenter, che hanno parlato della loro esperienza di neoimprenditori pluripremiati.

I collegamenti da Mirandola, infatti, erano previsti nell’ambito di una serie di azioni Rai per raccontare e valorizzare l’innovazione e lo sviluppo di nuove imprese sul territorio. L’esperienza del Tecnopolo è stata quindi riproposta anche nei Tg e Gr Rai della giornata