Contenuto Principale












 






______________


 

Formigine, torna 'We can cult'. Tra gli ospiti: Edoardo Albinati, Lella Costa, Beppe Severgnini
Provincia - Distretto ceramico
Giovedì 08 Settembre 2016 06:48

altLa settima edizione di “We Can Cult”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Formigine, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia-Romagna, si apre venerdì 9 settembre alle 21 nel parco del Castello con la commedia dialettale a cura della Compagnia 8mani e dell’Associazione Tutti Si Muove (prenotazione consigliata, costo 10 euro per adulti, 5 euro ragazzi fino a 16 anni; info: tel. 338 3465845). Gli appuntamenti con gli autori prendono il via sabato 10 settembre alle 17 nel parco del Castello con Edoardo Albinati, vincitore dell’ultimo Premio Strega (La scuola cattolica). Suoi reportage dall’Afghanistan e dal Ciad sono usciti sul “Corriere della Sera”, “la Repubblica”, “The Washington Post”. Ha scritto film per il cinema di Matteo Garrone e Marco Bellocchio.  

Alle 18.30, appuntamento con Lella Costa: una delle attrici italiane più amate. All’impegno teatrale concilia partecipazioni televisive, cinematografiche e radiofoniche e un costante impegno civile.  Alle 21.15 è in programma "ABBA show", uno spettacolo-concerto sulla storia di uno dei gruppi pop che ha dominato la scena musicale negli anni '70.

È dedicata alla storia la mattina di domenica 11 settembre: alle 11 è infatti in programma la conferenza dello storico Francesco Maria Feltri, "L'epopea delle guerre indiane. Custer, Geronimo e Toro Seduto", a cura dell'Associazione culturale Le graffette. Docente di Letteratura italiana e Storia, ha al suo attivo un’esperienza di vari decenni di studio dell’antisemitismo e del nazionalsocialismo, nonché del totalitarismo sovietico e delle tematiche legate alla gestione della memoria.

Gli incontri della domenica pomeriggio iniziano alle 17 con l'attore Ninni Bruschetta che ha interpretazioni in film importanti come “L’uomo in più” di Paolo Sorrentino, “I cento passi” di Marco Tullio Giordana e “Perduto Amor” di Franco Battiato; mentre in televisione ha recitato nelle fiction “Boris”, “Squadra Antimafia”, “Don Matteo”, “Distretto di Polizia”.

Sul palco del Castello alle 18 segue l’incontro con Beppe Severgnini. Editorialista del “Corriere della Sera” dal 1995, è stato corrispondente per “The Economist” dal 1996 al 2003 e per il “The New York Times” dal 2013.

Alle 19, ritorna a Formigine Enzo Bianchi, fondatore e priore della Comunità monastica di Bose, con un intervento dedicato alla misericordia. Autore di numerosi testi sulla spiritualità cristiana e sulla tradizione di dialogo della Chiesa con il mondo contemporaneo, scrive su “La Stampa”, “la Repubblica” e “Avvenire”.

Alle 21, in piazza, continua l’omaggio formiginese a William Shakespeare con "Romeo e Giulietta", spettacolo di danza a cura dell’Associazione BackStage; mentre lunedì 12 settembre alle 21, nel parco del Castello. Si terrà "La bisbetica domata", a cura dell'Associazione Teatro Nero di Modena (prenotazione consigliata, costo 8 euro per gli adulti, 5 euro per ragazzi fino a 16 anni; info: tel. 349 1476756).

Durante tutto il fine settimana, si terranno speciali visite guidate al Castello (ingresso gratuito con prenotazione consigliata, costo audioguida 2 euro). Inoltre, a partire dalle 18 dell’intero fine settimana, presso l’enoteca del Calcagnino, sarà possibile degustare prodotti tipici con le “Estasi culinarie” (per info e costi, tel. 059 578065).  “È indubbio che l’anima e il cuore di Formigine è rappresentato dal nostro Castello - afferma l’Assessore alla Cultura Mario Agati - Nel Castello si tengono i Consigli comunali, si celebrano matrimoni, si organizzano convegni, si fa musica e teatro, si rivivono gli echi di epiche battaglie, si ascoltano scrittori, filosofi e poeti. Invito tutti, anche chi viene da più lontano, a essere parte di questa bellezza”.

La rassegna è organizzata in collaborazione con Mismaonda e sostenuta da: Unicredit, Libreria Agorà, Tellure Rota, Cuoghi rappresentanze grafiche, Lions Club “Formigine Castello”, Il Calcagnino. In caso di maltempo, consultare il sito www.visitformigine.it o telefonare al Servizio Cultura (tel. 059 416368-145).