Contenuto Principale












 






______________


 

Il lungo ponte di Ferragosto a Fiorano. La Fiera di San Rocco, ma non solo
Provincia - Distretto ceramico
Sabato 13 Agosto 2016 19:21

alt

Il weekend di Ferragosto comincia sabato 13 agosto alle ore 15 con l’apertura del Castello di Spezzano e la visita gratuita alle sale, al Museo della Ceramica e a Manodopera. Alle ore 19, presso il Parco Di Vittorio, inizia l’attività dello stand gastronomico della Fiera di San Rocco, organizzata dall’Associazione Fiera di San Rocco in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Nella pista, dalle ore 21.30, si balla con ‘Anima Mia in tour’, musica Anni 70/80/90, con la partecipazione di Andrea Barbi e Diego Ferrari. Contemporaneamente, dalle ore 20.30, alle Salse di Nirano si cammina sotto le stelle, escursione notturna lungo i sentieri dell’area protetta per imparare a riconoscere pianeti e stelle e, con un po’ di fortuna, vedere le ultime stelle cadenti, accompagnati da guide esperte. Sarà disponibile un telescopio per l’osservazione del cielo. L’appuntamento alle ore 20.30 a Cà Tassi muniti di scarpe da ginnastica, torce e panno. La prenotazione è obbligatoria ai numeri 0536/833258 o 833276.

Domenica 14 agosto, dalle 15 alle 19 è aperto il Castello di Spezzano; alle ore 18 è in programma la ‘5° Gara di ciclocross e mountain bike’, con ritrovo alle ore 18 in Piazza Falcone e Borsellino (per info e iscrizioni Marco Balberini di Bici per Tutti, cell. 339.49.05.083) con possibilità alla fine di farsi una doccia e cenare con amici e parenti. Il ristorante apre alle 19 e alle ore 21 va in scena una commedia curata dal Comitato Fiera di San Rocco.

Lunedì 15 agosto, dalle ore 10 alle ore 24, di fronte all’Unicredit di Spezzano, è allestita la pista di go kart. A mezzogiorno al ristorante del Parco Di Vittorio, prenotazione obbligatoria ai n. 393.525.91.84 e 348.116.51.22, si apparecchia il ‘Pranzo di Ferragosto’ con bruschette miste, rosette al forno, grigliata mista e contorni, bensone e vino dolce, 22 euro a testa bevande comprese. Dalle ore 15, sulla Via Statale, inizia la fiera con esposizione di macchine agricole moderne e d’epoca, mostra auto e moto d’epoca, bancarelle ambulanti, mercatino cambio-scambio, gazebo delle associazioni, gazebo dell’aceto balsamico, mostra fotografica ‘Come eravamo’, mostra collettiva dell’associazione Arte e Cultura a fine benefico. Dalle ore 16 esibizione di fuoristrada nella pista ricavata in Via Padre Richetti e dalle 17 apertura della mostra del concorso fotografico ‘Ascolta questa immagine’. Si cena (polenta e cena alpina) presso il ristorante del Gruppo Alpini di Fiorano, in Via Nirano e si cena anche nel ristorante del Parco di Vittorio, dove, sulla pista, dalle ore 21.30 arriva la musica con ‘Non siamo mica gli Americani cover band’, tributo a Vasco Rossi.

Dalle ore 15 alle ore 19 è aperto il Castello di Spezzano, con visite guidate gratuite per scoprire ‘Mirabili affreschi, oscure prigioni, antichi vasai e lastre ceramiche contemporanee’, ritrovo alle ore 15.30 e alle ore 17.00 nella corte del Castello. Sarà possibile ammirare la magnifica Sala delle Vedute i piani nobili del palazzo, il Museo della ceramica, con la sezione multimediale Manodopera, che documenta la vocazione del territorio e dei suoi abitanti alla lavorazione dell’argilla fin dall’antichità. Inoltre si potrà visitare la torre con le prigioni e l’acetaia comunale.

Martedì 16 agosto, giorno di Fiera in onore di San Rocco, alle ore 9, la giornata si apre con la Messa presso l’Oratorio dedicato al santo, alla presenza delle autorità; segue la benedizione dei trattori e la tradizionale sfilata per le vie del paese.

Alle ore 10 apre la Fiera, con tema quest’anno ‘il cavallo’, con esposizione di bici, moto e auto d’epoca; la mostra fotografica ‘Come eravamo’, con immagini antiche e recenti della Fiera. esposizione di macchine agricole moderne e d’epoca, bancarelle ambulanti, mercatino cambio-scambio, gazebo delle associazioni, gazebo dell’aceto balsamico, mostra fotografica, mostra collettiva dell’associazione Arte e Cultura a fine benefico, mostra del concorso fotografico ‘Ascolta questa immagine’, la pista dei go kart.

A mezzogiorno si può pranzare al ristorante del Parco con antipasto, lasagne, arrosti misti, contorni, zuppa inglese, bevande incluse a 22 euro a persona (prenotazione ai n. 393.525.91.84 e 348.116.51.22) e si può pranzare allo Stand degli Alpini.

Alle ore 16 riprende l’esibizione di fuoristrada nella pista ricavata in Via Padre Richetti; alle ore 19 esibizione di cavalli e monta western presso il parco fluviale al Quartiere Glicine e premiazione della gara di aceto balsamico tradizionale di Modena e nocino in Piazza Falcone e Borsellino. A seguire, proclamazione dei vincitori del concorso fotografico ‘Ascolta questa immagine’.

Si cena nello stand del Parco di Vittorio e nello stand degli Alpini in Via Nirano. Sulla pista l’orchestra ‘Emilio e i notturni’ invita alle danze. Lo spettacolo dei fuochi artificiali conclude la serata.