Contenuto Principale












 






______________


 

Come valorizzare l'impresa in un contesto di recessione? Giovedì 17 marzo, soluzioni a confronto
Fare impresa - Impresa
Martedì 15 Marzo 2016 11:33
alt“Valorizzare la Piccola e Media Impresa in un contesto di recessione”: giovedì 17 marzo esperti e soluzioni a confronto nel convegno organizzato da Confimprese Italia

Appuntamento al Forum “G. Monzani” di Modena a partire dalle ore 10: previsti gli interventi di commercialisti, avvocati e tributaristi. I lavori saranno aperti dall’intervento di Tommaso Rotella, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Modena. Conclusioni a cura di Guido D’Amico, Presidente nazionale di Confimprese Italia.
 
La nuova sede territoriale di Modena di Confimprese Italia inaugura la propria attività organizzando, per giovedì 17 marzo presso il Forum “G. Monzani”, un convegno rivolto ad imprenditori, artigiani, professionisti e singoli operatori economici. L’iniziativa, dal titolo “Valorizzare la piccola e media impresa in un contesto di recessione”, vedrà la partecipazione di esperti qualificati nei settori giuridico, amministrativo, fiscale e tributario: dal loro contributo potranno emergere spunti di riflessioni e possibili soluzioni per accompagnare la piccola e media impresa nella definizione e nella proposizione di progetti di sviluppo aziendale.
 
Ampio e qualificato il programma della giornata, alla quale parteciperà Guido d'Amico, Presidente nazionale di Confimprese italia e che inizierà con l'introduzione diAntonio Fierro, presidente Confimprese Italia sezione di Modena. Dopo i saluti istituzionali da parte di Michele di Bari, Prefetto di Modena, l’apertura dei lavori – che saranno moderati da Ettore Tazzioli, direttore di TRC - sarà affidata all’avvocato Mirella Guicciardi, componente della Commissione Tributaria Regionale dell’Emilia-Romagna, che illustrerà i dati statistici del contenzioso attualmente in essere, sia a livello provinciale che regionale.
 
Dopo questi interventi preliminari i lavori entreranno nel vivo con l’intervento di Tommaso Rotella, Assessore alle Attività produttive del Comune di Modena, che tratterà il tema “La realtà cittadina modenese al servizio dello sviluppo delle piccole e medie imprese”.
 
A seguire, Daniela Dondi, Presidente dell'Ordine forense di Modena, parlerà di “Processo civile telematico: una sfida tecnologica al servizio delle imprese”. La giornata di studi proseguirà quindi con la relazione di Enrico Fontana, Presidente della Camera Penale di Modena, sul tema “Valutazione e prevenzione del rischio  penale d'impresa come incentivo al fare impresa”, cui seguirà l’intervento di Giuseppe Pellacani, docente ordinario di Diritto  del lavoro all'Università di Modena e Reggio Emilia, dal titolo “Jobs act, il lavoro e le opportunità per l'impresa”. Gli ultimi contributi della mattinata saranno a cura di Davide Forte, Responsabile per la sede di Modena del settore Legale di Confimprese Italia, che illustrerà gli strumenti deflattivi del contenzioso fiscale; dopo di lui, Danilo Bondavalli, commercialista e responsabile del settore Fiscale per la sede di Modena di Confimprese italia, terrà una relazione dal titolo “Le interrelazioni tra azienda, Agenzia delle Entrate, Equitalia, Inps”. I lavori termineranno con le conclusioni finali a cura di Guido d'Amico, Presidente nazionale di Confimprese italia.