Contenuto Principale












 






______________


 

Il Carpi crolla a Cittadella: più dura la corsa play off
Cronaca - In evidenza
Domenica 23 Aprile 2017 03:14
altUna gran brutta giornata per la compagine di mister Castori. Anche il mister, nel post partita, non riesce a trattenere delusione e rabbia: 'Si può perdere, ma non così'. E come dargli torto? Essere in vantaggio di un gol per poi perdere due giocatori (Struna fuori per proteste e Gagliolo espulso), e chiudere col vantaggio avversario di ben tre lunghezze, non è cosa che faccia sorridere. Soprattutto quando c'è in ballo uno scontro diretto per la corsa ai play off. Dopo la sconfitta a Cittadella i biancorossi si trovano al nono posto, mentre il Cittadella balza al quarto

La partita: Il Carpi parte meglio. Grinta e determinazione premiate dopo solo 3 minuti da un bel colpo di testa di Mbakogu. Il Cittadella pareggia al 20' con un diagonale di Arrighini. Al 37'padroni di casa in vantaggio con un rigore di Iori concesso per un intervento falloso di Poli su Arrighini. Nella ripresa viene espulso per proteste Struna al 57' e i veneti dilagano trovando il gol ancora al 67' con Valzania e al 90' con Paolucci sempre dal dischetto. Il Carpi resta addirittura in nove dopo l'espulsione di Gagliolo nel recupero.
Foto: Carpifc.com

Il tabellino della gara

CITTADELLA-CARPI 3-1

Reti: 3’ Mbakogu, 21’ Arrighini, 38’ rig. Iori, 20’st Valzania, 45’st rig. Paolucci

CITTADELLA (4-3-1-2)

Alfonso, Salvi, Pelagatti, Varnier, Martin; Valzania (33’st Paolucci), Iori, Bartolomei; Iunco (24’st Schenetti); Arrighini, Litteri (20’st Strizzolo).

A disposizione: Paleari, Scaglia, Chiaretti, Pedrelli, Pasa, Vido.
Allenatore: Venturato

CARPI (4-4-1-1)

Belec, Sabbione, Struna, Poli (1’st Lasagna), Gagliolo; Letizia, Bianco, Lollo, Di Gaudio (29’st Beretta); Concas; Mbakogu (20’st Jelenic).

A disposizione: Petkovic, Seck, Romagnoli, Mbaye, Fedato, Lasicki.
Allenatore: Castori

Arbitro: Saia di Palermo (De Troia di Termoli e Fiore di Barletta, IV Ros di Pordenone)

Note: espulsi Struna al 12’st e Gagliolo al 47’st; ammoniti Iunco, Martin, Poli, Mbakogu, Litteri, Schenetti; recupero 0’pt e 4’st