Contenuto Principale












 






______________


 

Modena, è svolta salvezza. Contro il Santarcangelo vittoria che vale oro
Cronaca - In evidenza
Domenica 09 Aprile 2017 20:06
altUn balzo in avanti di due posizioni che porta i gialloblù abbondantemente fuori dalla zona play-out. Tre punti che valgono doppio quelli conquistati dal Modena di Eziolino Capuano nella gara casalinga contro il Santarcangelo. Finisce 1-0 sotto il sole del Braglia, con la quinta rete di Diop, una gara iniziata malissimo per entrambe le squadre. Con portieri praticamente disoccupati e pochissime emozioni. Unica eccezione alla mezz'ora con Nardi impegnato a bloccare a terra da un tiro dalla destra dell'area.
Tutto succede nel secondo tempo, quando il Modena ha un'iniezione di carattere e trasforma i 45 minuti in un assedio continuo. Tante occasioni, tanti errori, tanta bravura da parte del portiere avversario che blocca palle gol insidiose di Diakite, Nole e Calapai, ma che alla fine al 68', nulla può sul pallonetto di Diop, che aveva segnato anche nell'ultima a Pordenone, risolve la partita. Servito da un diagonale di Giorico, dal limite sinistro dell'area, prova il pallonetto che si dimostra vincente e firma la rete del vantaggio. Una liberazione, per lui, per la squadra e per il Braglia, che ha salutato la squadra come in un enorme sospiro di sollievo. Perché la vittoria vale tanto, anche per la contestuale brutta giornata per le dirette concorrenti. E per questo potrebbe segnare la svolta per la salvezza. Perché il Modena sta dimostrando che la salvezza è possibile, più che possibile. E sabato è ancora casa. Ancora al Braglia alle ore 16.30. Dalla parte più alta della classifica c'è la Sanbenedettese,

Nell'immagine Diop a terra ha appena effettuato il pallonetto che supera Nardi


Il tabellino della gara

MODENA 1
SANTARCANGELO 0

RETI: 68' Diop

MODENA (3-5-1-1): Manfredini; Ambrosini, Milesi, Popescu; Calapai, Remedi, Giorico, Schiavi (46' Diakite), Basso; Nolè (80' Olivera), Diop (90' Loi). A disp.: Costantino, Marino, Accardi, Guardiglio, Chiossi, Ravasi. All.: Ezio Capuano

SANTARCANGELO (3-5-2): Nardi; Oneto, Adorni, Capitanio; Florio (70' Gulli), Gatto, Dalla Bona, Posocco (80' Alonzi), Ungaro (64' Valentini); Cori, Merini. A disp.: Gallinetta, Rossini, Sirignano, Paramatti, Carlini, Danza, Rondinelli. All.: Michele Marcolini.

ARBITRO: sig. Chindemi di Viterbo
NOTE: ammoniti Schiavi, Oneto. Recupero 1' pt - 4' st.