Contenuto Principale












 






______________


 

Sport: la domenica bestiale delle modenesi. Male Carpi e Sassuolo, bene solo Modena. Liu Jo e Azimut trionfano nel volley
Cronaca - In evidenza
Lunedì 13 Febbraio 2017 11:41
altIl fine settimana di sport delle modenesi del calcio e del volley si chiude con le sconfitte di Carpi e Sassuolo, la vittoria del Modena e di Azimut e Liu Jo Nord Meccanica nel volley. 

MODENA CALCIO: Finisce 2-1 al Braglia l'incontro tra Modena ed Ancona. Buona prova di carattere per la squadra di mister Capuano che riesce a recuperare lo svantaggio iniziale, supera l'Ancona in classifica uscendo dalla zona play-out e, dopo due sconfitte consecutive, recupera fiducia in vista delle prossime due trasferte. La prima domenica 19 a Bassano. 

Tornando a domenica scorsa, ospiti in vantaggio al 19' con Momentè che guadagna e trasforma un rigore. Il Modena pareggia allo scadere del primo tempo con un bel pallonetto di Nolè che supera il portiere Scuffia. Lo spogliatoio accellera la carica e i giallblù passano in vantaggio al terzo minuto con Laner che dopo un rimpallo generato da una punizione insacca senza troppa difficoltà la rete avversaria. La prossima gara è a Bassano, domenica 19 alle ore 18,30

SASSUOLO CALCIO: Al Marassi la Sampdoria ha battuto il Sassuolo per 3-2 nell'anticipo di mezzogiorno della tredicesima giornata del campionato di Serie A.
Succede tutto nella ripresa. I blucerchiati vanno sotto di due gol con le prime reti in Serie A di Ricci e Ragusa (19' e 29' st), ma riescono a risollevarsi ed a rimontare nel finale nel giro di sei minuti grazie ai gol di Quagliarella (39' st) e Muriel (40' e 46' st su rigore). I neroverdi sono al 13 esimo posto, a 27 punti con Bologna e Cagliari.

CARPI CALCIO: E’ andata male anche al Carpi. Il ritorno da titolare di Mbakogu non è stato dei migliori. Espulsione al termine di una partita finita sotto di un gol per il Carpi. A Frosinone i biancorossi hanno incassato la terza sconfitta consecutiva (dopo Cesena e Benevento), mantenendo a 1 il saldo punti che dopo Frosinone segna 5 partite. La rete di Terranova, al 20', ha spezzato l'equilibrio di una partita che nel primo tempo poteva finire in pareggio. Ma nella ripresa il Carpi non è riuscito in quel recupero che pareva possibile al termine dei 45 minuti. Nonostante la sconfitta i biancorossi rimangono a metà classifica, al decimo posto. La prossima sabato. Si torna in casa al cabassi. Alle ore 15 c’è Carpi Brescia.

VOLLEY SUPERLEGA: Per il Volley, davanti a quasi 4000 spettatori Azimut Modena batte Exprivia Molfetta. Grande soddisfazione per coach Lorenzo Tubertini che nel post partita dichiara di avere visto passi avanti rispetto a Monza.

In campo femminile ottima giornata per la Liu Jo Nordmeccanica che si prende la rivincita dopo il 3-0 subito al PalaPanini e dopo le delusioni delle scorse stagioni. Capitan Brakocevic e compagne si portano sul 2-0, prima di subire la rimonta e portare a casa con le unghie e con i denti il quinto set.

Nella foto: lo stadio Braglia, visto dalla curva nord dei tifosi gialloblù, durante Modena-Ancona

Puoi ascoltare questa notizia anche su radiamo web radio (radiamo.it)