Contenuto Principale












 






______________


 

Reggiana - Modena, è già Capuano Show: "All'andata il Modena ha subito un furto. Reggiana squadra forte, ma noi non siamo una squadra di fighettine"
Cronaca - In evidenza
Sabato 04 Febbraio 2017 00:00
alt Mister Capuano è carico, come sempre alla vigilia di ogni partita, ma tanto più quando di parla di un derby così sentito come quello tra Modena e Reggiana. Il primo per lui. All'andata c'era Pavan, ma il commento su quella partita, il mister non lo risparmia certo: " Ho rivisto la gara di andata. Il Modena ha subito un furto. L’episodio del rigore dopo pochi minuti ha cambiato completamente l’andamento della partita". Ritornando al futuro del ritorno il mister commentaCi arriviamo preparati sia sotto il profilo fisico che mentale". E sottolinea il concetto a modo suo: "Non siamo una squadra di fighettine, ci piace giocare a calcio e fare girare la palla. La Reggiana è una squadra forte che fino a poche settimane fa era in testa alla classifica, dunque sarà molto dura. Vogliamo ottenere un bel risultato insieme ai tanti tifosi che ci seguiranno a Reggio". Qualli gialloblù registrati ufficialmente in curva al Mapei venerdì sera erano 500. Si prevede saranno il doppio, compresi quelli che raggiungeranno Reggio non in modo organizzato. E diversi di colori che ci volevano essere non ci saranno. Perchè a causa di disfunzioni nei collegamenti telefonici della società gialloblù, per molti non è stato possibile ricevere la tessera del tifoso, necessaria per acquistare il biglietto. 
Per quanto riguarda il campo, Capuano fa il punto: “Milesi domenica era in condizioni e in settimana non si è allenato". Scontato non vederlo in campo. "Nolè sta recuperando dalla botta subita, e le possibilità che possa giocare o meno si dividono a metà"