Contenuto Principale












 






______________


 

Modena. Guidava con patente, libretto e assicurazione scaduti da anni
Cronaca - In evidenza
Lunedì 19 Settembre 2016 15:06

alt

La patente gli era già stata sospesa; da anni non rinnovava l’assicurazione dell’automobile; per non parlare della revisione, appuntamento che aveva già mancato cinque volte e, come se non bastasse, aveva anche parzialmente ricostruito la targa del veicolo, che quindi non era conforme. Gli agenti della Polizia municipale di Modena già da qualche mese stavano cercando una Kia Rio grigia in circolazione in barba a leggi e norme di sicurezza.

Nella mattinata di lunedì 19 settembre, verso le 10, durante uno dei controlli svolti nella zona di via Salvo d’Acquisto e strade limitrofe, i Vigili della Zona 3 Buon Pastore Sant’Agnese hanno notato e fermato il veicolo.

Alla richiesta di mostrare i documenti, il conducente, un 44enne italiano residente in città, che viaggiava insieme a un parente, ha esibito una patente scaduta nel 2010, un libretto di circolazione ugualmente scaduto avendo mancato diversi appuntamenti con la revisione e un’assicurazione auto che non veniva rinnovata dal 2009. Da ulteriori accertamenti è risultato che sull’automobilista gravava già un rintraccio di Polizia per la notifica della sospensione della patente, non essendosi presentato al rinnovo, mentre la vettura era sottoposta a fermo fiscale.

Questa volta però, il 44enne non è riuscito ad eludere i controlli: gli agenti gli hanno elevato violazioni complessivamente per circa 4 mila euro e l’auto, sottoposta a fermo e sequestro amministrativo, è stata immediatamente portata in deposito.