Contenuto Principale












 






______________


 

Attentato sede Pd Modena, le reazioni della città
Attualità - Copia di In evidenza
Martedì 13 Settembre 2016 10:57

alt"Da sempre impegnata a difesa della democrazia, esprime il più fermo sdegno e la più totale riprovazione per l’attentato alla sede del P.D. di Madonnina. E’ un’azione provocatoria e arrogante. Rispondiamo come sempre: approfondire le indagini per individuare i responsabili e punirli severamente. Vivere in democrazia significa confronto, non può mai diventare scontro, meno che meno atto vandalico e terroristico". Così Aude Pacchioni, Presidente provinciale dell'Anpi a seguito dell'attentato alla sede della sezione del Pd di Modena alla Madonnina.

Anche il movimento ha voluto manifestare la propria solidarietà: "Forza Nuova Modena esprime Solidarietà alla sezione modenese del Partito Democratico. Fatti come quello accaduto alla loro sede questa notte sono sempre da condannare".

Condanna dal Movimento di Beppe Grillo: "Queste azioni sono da condannare. Si può esprimere il proprio dissenso ad un partito in modo pacifico. La violenza non va giustificata”. Lo dichiara L'Onorevole Michele Dell’Orco, deputato emiliano M5S, a seguito dell’atto intimidatorio presso il circolo PD Madonnina – Quattro Ville avvenuto nella notte di domenica 11 settembre".

“Un gesto riprovevole e inquietante che condanniamo fermamente”. Con queste parole Confesercenti Modena esprime la propria vicinanza al Partito Democratico modenese, dopo l’attentato incendiario ai danni della sede del partito nel quartiere Madonnina in città, avvenuto stamani. “Un episodio che non può solamente essere definito increscioso – spiega l’Associazione imprenditoriale – Quanto piuttosto e senza dubbio molto preoccupante. L’intimidazione, o l’attacco deliberato e violento, protesi a voler non solo colpire ma a far male, mirano ad estremizzare il confronto politico e a minare le basi della democrazia. Con l’invito a mantenere la guardia alta, l’auspicio è che sulla vicenda sia fatto al più presto luce, assicurando alla giustizia coloro che hanno commesso tale atto.”

Il Gruppo Consigliare Per me Modena condanna fermamente il vile attentato cui è stato oggetto il circolo PD della Madonnina. “Noi la violenza la contrastiamo perché ci fa orrore. Ma c'è chi ne è sedotto, soprattutto coloro il cui sistema di pensiero è troppo debole per sostenere ragioni e parole. La violenza oscura, clandestina e vile fu ed è il nutrimento di ogni fascismo. Teniamo gli occhi aperti e andiamo avanti.”