Contenuto Principale












 






______________


 

Stazione di Modena, completati i lavori sul secondo marciapiede
Attualità - Copia di In evidenza
Martedì 11 Agosto 2015 14:10

alt

Proseguono nella stazione di Modena i lavori di manutenzione straordinaria avviati da Rete Ferroviaria Italiana nella seconda metà di luglio. E' stato riaperto il secondo marciapiede - quello a servizio dei binari 2 e 3 - dove ferma la maggior parte dei treni.

Alto 55 centimetri - per facilitare l’entrata e l’uscita dei passeggeri dai convogli - è attrezzato con percorsi tattili a terra per ipovedenti. Rinnovate anche l’illuminazione, realizzata con un impianto di luci a led e la pensilina, completamente riverniciata dopo l’eliminazione delle infiltrazioni di acqua. A seguire verranno installati anche nuovi cestini per la raccolta differenziata e nuove panchine.

Ora il cantiere si sposterà sul marciapiede a servizio dei binari 4 - 5/6 con la chiusura al servizio viaggiatori dell’aree d’accesso ai binari 4 e 5. L’attività, infatti, è stata suddivisa in fasi successive per non limitare il traffico ferroviario dello scalo modenese.

A partire da settembre, poi, sarà la volta del sottopassaggio centrale di collegamento con i binari di superficie, dove verranno completamente rinnovati pavimentazione, illuminazione e sistemi di informazione ai passeggeri. Il completamento di queste attività - per le quali Rete Ferroviaria Italiana sta investendo 4,5 milioni di euro - è previsto entro il 2015.