Contenuto Principale












 






______________


 

Elisoccorso notturno 118, in provincia passa la proposta di Platis e Caiumi: nuova piazzole per l'atterraggio, con montagna e bassa in pole
Venerdì 31 Marzo 2017 22:34
alt"Nella seduta del consiglio provinciale di venerdì mattina, è stato approvato all'unanimità un importante documento per avviare un percorso per ampliare il servizio di elisoccorso notturno". Ad annunciarlo i consiglieri provinciali Antonio Platis e Marco Caiumi. "Già da diversi mesi - spiegano i consiglieri  - abbiamo votato in diversi comuni ed unioni della montagna e della bassa la nostra proposta di attivare 4 nuove postazioni per l'atterraggio notturno a Pievepelago, Sestola, Mirandola e Finale. Oggi siamo riusciti a mediare con il PD un testo che non indica espressamente le località ma sottolinea in modo forte e chiaro come le priorità siano quelle della pianura a nord e del Frignano a sud.

Adesso la 'palla' passa alla Regione e all'Ausl. Entro luglio, infatti, terminerà la prima fase della sperimentazione e, analizzando i dati, la Provincia potrà sottolineare la necessità di nuovi punti di atterraggio notturno per gli elicotteri del 118. Continueremo a tenere alta l'attenzione - concludono i consiglieri di Uniamoci - e a sollecitare la Provincia ad aquisire celermente i dati della sperimentazione e ad iniziare a valutare tutte le possibili soluzioni logistiche nel Frignano e nell'Area Nord"