Contenuto Principale












 






______________


 

Il Turco in Italia al Teatro Comunale di Modena
Martedì 25 Ottobre 2016 12:33

alt

Il Turco in Italia, celebre titolo dal repertorio buffo rossiniano, torna sulle scene modenesi dopo tren'tanni di assenza. Dopo il debutto a Treviso, l'allestimento ha riscosso successo lo scorso inverno a Piacenza e a Ravenna Festival in una produzione firmata da Federico Bertolani per la direzione di Giuseppe di Stefano. Ambientata a Napoli, l'opera di Rossini accosta i soggetti della libertà e delle relazioni sentimentali trascinando lo spettatore in un vortice di vitalità e virtuosismo che la regia di Bertolani restituisce attraverso il richiamo ai personaggi del teatro e della canzone napoletana della seconda metà del secolo scorso. “Napoli, così presente nel libretto e nella musica - racconta il regista - , diviene uno spazio suggerito più che descritto, un contenitore vitale e mutevole. Il continuo inseguirsi, perdersi e ritrovarsi dei personaggi si traduce sulla scena in una grande mappa della città che si scompone e ricompone con movimenti dei pannelli scorrevoli sui quali è disegnata”. 

Dramma buffo in due atti su libretto di Felice Romani Edizione critica della Fondazione Rossini di Pesaroin collaborazione con Casa Ricordi di Milano si terrà al Teatro comunale di Modena venerdì 28 ottobre ore 20 e domenica 30 ottobre ore 15.30

Personaggi e interpreti
Selim Luca Dall’Amico
Donna Fiorilla Leonor Bonilla
Don Narciso Cyrille Dubois
Don Geronio Marco Filippo Romano
Prosdocimo Andrea Vincenzo Bonsignore
Zaida Loriana Castellano
Albazar Manuel Amati

Direttore Giovanni Di Stefano
Regia Federico Bertolani
Scene Giulia Zucchetta
Costumi Federica Miani
Laboratori Accademia di Belle Arti di Venezia
Luci Claudio Schmid
Maestro del coro Corrado Casati

Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” Coro del Teatro Municipale di Piacenza

Coproduzione Fondazione Teatri di Piacenza, Teatro Alighieri di Ravenna Fondazione Teatro Comunale di Modena

Nuovo allestimento Fondazione Teatri di Piacenza, Teatro Comunale di Ferrara Teatro Comunale di Treviso, Opéra-Théâtre de Metz Métropole

Durata dello spettacolo: 3 ore compreso un intervallo