Contenuto Principale












 






______________


 

Dal 22 al 24 luglio Serramazzoni sarà la capitale della fisarmonica
Provincia - Appennino
Giovedì 21 Luglio 2016 19:52

alt

Serramazzoni dal 22 al 24 luglio sarà la capitale della fisarmonica con concerti ed esibizioni in piazza Tasso. E nell'ambito dell'iniziativa il Comune, in collaborazione con il Salotto culturale Aggazzotti e S.a.i universitaria per la filosofia e le scienze della musica, bandisce il Concorso internazionale di Fisarmonica e composizione musicale per fisarmonica "Bruno Serri", maestro di musica di Serramazzoni che ha avviato decine di ragazzi tra cui il fisarmonicista Tiziano Chiappelli, tra gli organizzatori dell'evento.

Tra i partecipanti saranno selezioni i migliori musicisti che, oltre a ricevere un premio, si esibiranno durante un autentico festival della fisarmonica che prevede, oltre ai concerti, work shop ed esposizione strumenti.

L'iniziativa, ricorda Marzia Cipriano, assessore alla Cultura del Comune di Serramazzoni, "è dedicata alla memoria del grande fisarmonicista e maestro Bruno Serri e crediamo possa rappresentare anche una occasione di valorizzazione turistica e culturale del paese nel pieno della stagione estiva. A Bruno Serri da sempre è stato dedicato un tributo musicale in estate che ha sempre richiamato numerosi appassionati, amici e visitatori".

Il progetto è coordinato e diretto da Sabrina Gasparini, presidente del Salotto culturale Aggazzotti, nota interprete della canzone italiana, organizzatrice di eventi e rassegne musicali e nipote di Bruno Serri.

Possono essere ammessi al concorso fisarmonicisti e compositori italiani e stranieri di qualsiasi nazionalità e cittadinanza senza limiti d'età.

Non si richiedono specifici titoli di studio curriculari. I candidati potranno scegliere di partecipare a diverse categorie (compositori e fisarmonicisti di diversi generi musicali dalla classica al folk), previste nel bando disponibile sul sito del Comune e sul sito www.simonettaaggazzotti.it.

Per informazioni è possibile contattare la segreteria del concorso scrivendo a concorsobrunoserri@gmail.com. La commissione giudicatrice composta da esperti si riunirà il 22 luglio per scegliere i tre vincitori.

E durate la tre giorni dedicata alla fisarmonica sono in programma concerti e musica in piazza ed esibizioni libere anche dei diversi musicisti premiati e dei musicisti che hanno affiancato il maestro Serri nel corso della sua carriera. 


nella foto: una veduta del centro di Serramazzoni (Modena)