Contenuto Principale












 






______________


 

Pattinaggio artistico, si è chiusa la sei giorni di Fanano
Provincia - Appennino
Lunedì 29 Giugno 2015 12:04

alt

A Fanano, splendida località appenninica modenese incastrata tra le suggestive Valli del Cimone, la parola d’ordine è una sola: scivolare, con il freddo sugli sci negli incredibili e rari scenari naturali che questo territorio sa offrire e, dalla primavera, con il caldo, sui pattini nell’imponente ‘cattedrale’ del palaghiaccio coperta da una dozzina di immense capriate lignee, gremita come per le grandi occasioni.
E i nostri oltre trecento giovanissimi campioni, i migliori giovani atleti del pattinaggio artistico italiano, i campioni del domani, il ricambio generazionale alle tante medaglie d’oro che vinciamo da anni in giro per il mondo, hanno ‘scivolato’ sui pattini con una grazia ed una leggiadria che hanno incantato gli spettatori presenti sugli spalti e le migliaia di persone che hanno assistito allo spettacolo in diretta streaming tv e sui social FIHP.

Nelle tre gare del Libero di oggi - Coppie Artistico, singolo maschile e femminile - i giovani pattinatori hanno dato il meglio di loro per raggiungere il traguardo più ambito della stagione: il titolo tricolore di Campione d’Italia.

La prima competizione della giornata, quella valida per il titolo delle Coppie Artistico Allievi, ha visto confermare il netto vantaggio acquisito nello Short dalla Coppia Tommaso Stanzani Micol Mills della ASD Unione Pol.va Persicetana - ASD Pol.va Orizon Bologna che, con un’altra ottima esibizione, è riuscita a spuntarla sul duo Tommaso Cortini Giorgia Girometti della ASD Libertas Patt. – ASD Pol.va Rinascita SP, terzi Simone Morotto Chiara Pedercini dell’ASD S. Lazzaro – ASD Castellana Pattinaggio.

Molto agevole è stata anche la vittoria della Combinata femminile Allievi B di Eleonora Gardelli della ASD Skating Club Mercury di Roma, che, bissando, dopo la superlativa prova vincente di ieri, il successo anche nel Libero è andata a stravincere il titolo tricolore precedendo sul podio Rebecca Vizzoni dell’ASD Angel’s Skate di Lucca e Arianna Dozza dell’ASD Magic Roller di Bologna.
A chiusura del Campionato nella prova del Libero, ultima gara utile per l’assegnazione della Combinata maschile Allievi B, Mirko Schiavoni della ASD Firenze Oltrarno Patt. fa l’asso pigliatutto vincendo, dopo gli Obbligatori e lo Short di ieri, anche la prova di giornata salendo sul gradino più alto per il titolo tricolore davanti a Tommaso Stanzani della ASD Unione Pol.va Persicetana e a Tommaso Cortini della ASD Libertas Pattinaggio.

Termina così, dopo le premiazioni e la cerimonia di chiusura presenziata dalle autorità locali sindaco in testa, la sei giorni di Fanano la cui organizzazione, grazie anche al contributo dei volontari, immancabili quanto encomiabili nelle grandi occasioni del pattinaggio, è riuscita a fare del Campionato Italiano Allievi 2015 una grande festa di sport. Arrivederci al 2016!