Contenuto Principale












 






______________


 

Immigrazione, in 40 staranno a Modena e provincia
In evidenza - Cronaca
Lunedì 24 Marzo 2014 14:23

Dopo gli sbarchi in Sicilia di mercoledì scorso, dei 40 profughi in arrivo a Modena - venti sono arrivati ieri sera, mentre altri venti sono attesi nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 22 marzo – quindici di quelli già in città sono stati affidati dalla Prefettura al Comune di Modena. Si tratta di 14 persone che arrivano dal Mali e una dal Senegal. 

Sono stati inseriti dal Ministero nel programma rifugiati del Comune (nell’ambito del progetto Sprar del Ministero, che finanzia completamente le spese dell’accoglienza e dei servizi collegati). Il programma dispone di appartamenti alloggio da 3/4 persone in cui vengono ospitati i richiedenti asilo. Per loro sarà ora aperta la procedura per il riconoscimento dello status di “rifugiati richiedenti asilo” come prevede la legge italiana:

Gli altri profughi arrivati a Modena, prevalentemente da Mali e Costa d’Avorio, sono affidati ad altri Comuni della provincia che, come il capoluogo, hanno aderito al progetto Sprar.