Contenuto Principale












 






______________


 

All'asta un palazzo della Provincia di Modena in Corso Canalgrande. Offerte entro il 29 settembre
Attualità - Copia di In evidenza
Domenica 25 Settembre 2016 15:00

alt

La Provincia di Modena ripropone la vendita dell'unità immobiliare ad uso ufficio (con possibilità di trasformazione per uso abitazione) situata al secondo piano in un fabbricato in corso Canalgrande 3 a Modena; nei mesi scorsi, infatti, una precedente asta di vendita era andata deserta.

L'unità immobiliare, ampia 334 metri quadrati, più un'autorimessa di 15 metri quadrati, sarà alienata tramite asta pubblica a un prezzo fissato a 666 mila euro, contro i 740 mila dell'asta precedente.

Le offerte, esclusivamente in aumento, e la documentazione prevista dovranno essere presentate alla Provincia di Modena entro le ore 12 del 29 settembre (l'asta di svolgerà il giorno successivo).

Tutte le informazioni sulle caratteristiche dell'immobile e le modalità di partecipazione all'asta sono disponibili sul sito dell'ente.

I locali, di proprietà della Provincia, che nel passato avevano ospitato anche l'Agenzia di promozione turistica (Apt) e servizi dell'ente, sono destinati dal 1988 a uffici, ma originariamente (in base alla licenza edilizia del 1959) erano costituiti da due unità ad uso abitazione e, come si legge nel bando, la normativa prevede la possibilità di ripristinare la funzione originaria.

I locali, in buono stato di conservazione e in classe energetica "F", si trovano al secondo piano in un fabbricato con piano terra/rialzato, primo, secondo piano e sottotetto, con ascensore, situato all'angolo tra corso Canalgrande e via Mascherella; in dotazione ci sono anche due soffitte nel sottotetto e un'autorimessa che si affaccia sul cortile interno al quale si accede dall'androne; l'unità immobiliare in vendita non possiede i requisiti di interesse storico-artistico.